Spy-Phone.org: registrare, intercettare chiamate e leggere SMS da remoto su altri cellulari

Spy-Phone.org: registrare, intercettare chiamate e leggere SMS da remoto su altri cellulari
  • Commenti (8)
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

Spy-Phone.org: registrare, intercettare chiamate e leggere SMS da remoto su altri cellulari

Cosa succederebbe se avessimo la possibilità di avere il controllo su un cellulare che non è il nostro, in modo che da remoto si possano spiare e registrare le conversazioni o meglio ancora avere tutti gli SMS inviati e ricevuti? Seguiteci, con Spy-Phone.org è possibile.

Cosa dice la legge…

Quante volte vi sarà capitato di ascoltare la TV e vedere un servizio che parla di intercettazioni telefoniche eseguite da parte delle forze dell’ordine, oppure sempre intercettazioni ma non autorizzate e messe in atto per ricattare le persone. E chissà quante volte vi sarà balenata per la mente l’immagine dell’agente segreto (ad esempio James Bond) che spia i propri nemici grazie a gadget tecnologici ed un po’ di sana immaginazione cinematografica. Ora però questi “sogni” possono diventare realtà, grazie ad un software che si può trovare in uno store online degno di un novello agente segreto.

Naturalmente non è così semplice: in realtà intercettare telefonicamente una persona, oppure sbirciare nelle telefonate ricevute o ancora poter avere accesso agli SMS inviati e ricevuti di per se non è per nulla complesso, il problema sta nel fatto che a livello legale queste attività sono vietate, a meno che non si faccia parte delle forze dell’ordine o di organi costituiti per l’occasione e soprattutto non si abbia un’autorizzazione da chi sta facendo le indagini. Infatti è già capitato (le cronache sono li a dimostrarlo) che alti funzionari dei servizi segreti italiani abbiano preso l’iniziativa di spiare cittadini italiani senza nessuna autorizzazione del caso (e abbiamo visto come è andata a finire).

Spy-Phone.org: registrare, intercettare chiamate e leggere SMS da remoto su altri cellulari

Quando poi si parla di intercettazioni telefoniche, inevitabilmente si va a toccare un altro tasto dolente che è quello della privacy, quindi non solo si commette un reato penale (visto che in materia si parla di codice di procedura penale) ma si va anche ad intaccare quella che è la privacy di ogni singolo cittadino. Ma cosa succede se a fare questo genere di iniziativa è il singolo cittadino? Succede che se si viene scoperti si rischia grosso: infatti che si va ad esaminare la normativa vigente (o in ogni caso ad esaminare alcuni suoi articoli), si nota subito che il tutto è tutelato da ferree leggi e che quindi non è consentito a nessun cittadino intercettare alcuno, neanche se questi è il proprio figlio o la propria consorte.

Detto questo, per completezza di racconto chi fosse interessato ad approfondire di più in materia legale (visto il software di cui parliamo nell’articolo dobbiamo andare con i piedi di piombo) potrebbe andare a spulciare questi riferimenti legali: “…articoli 2 e 15 della Costituzione, l’art. 8 della Convenzione per la salvaguardia dei diritti dell’uomo e delle libertà fondamentali, gli artt. 55, 124, 267, 269, 326 e 327 del codice di procedura penale, gli artt. 2043 e 2050 del codice civile e gli artt. 11 e 15 del codice sul trattamento dei dati personali (d.lg.vo 196/2003), in più le intercettazioni contrastano con l’univoca e consolidata giurisprudenza internazionale…” (fonte sito “Ordine degli Avvocati di Taranto“, documento redatto dal Dott. Massimo Brandimante).

Spy-Phone.org: registrare, intercettare chiamate e leggere SMS da remoto su altri cellulari

Cosa bolle in pentola

Dopo aver messo le mani avanti (in teoria noi parliamo solo di un programma creato da altri ma non si a mai), ed aver fornito utili strumenti legali, ora possiamo parlare di quello che è il cuore dell’argomento del giorno: gli SpyPhone. Quando si utilizza questo termine, si parla di particolari strumenti utilizzati per intercettare o comunque avere accesso al terminale che desideriamo monitorare. Per quanto riguarda questo particolare tipo di cellulare ne esistono di due tipi: alcuni che vengono predisposti via hardware per inviare informazioni, altri che si avvalgono di software particolari da installare sul cellulare o smartphone target e che permettono di avere quasi il controllo del dispositivo.

Escludendo la prima tipologia di terminali, possiamo concentrarsi sulla seconda, cioè determinati tipi di software che potremo utilizzare per trasformare il nostro dispositivo mobile in un orecchio per poter ascoltare e curiosare nel cellulare altrui. Naturalmente in questo caso le operazioni da fare non sono semplici anche perché per poter installare il software in questione dovremo avere la possibilità di accedere fisicamente al terminale e di eseguire il file di installazione (per ora non è possibile installare il file da remoto anche perché per fare questo bisognerebbe trovare una falla o utilizzare tecniche da hacker).

Spy-Phone.org: registrare, intercettare chiamate e leggere SMS da remoto su altri cellulari

Il programma che ci permetterà di effettuare queste operazioni (e molte altre che andremo ad analizzare in seguito) è fornito da una azienda italiana che si occupa di spionaggio (intesa come vendita di prodotti per investigatori privati o monitorare le proprie attività senza che nessuno sappia cosa si sta facendo) e di fornire strumenti per verificare (utile per le aziende) se si è intercettati o magari alcuni nostri concorrenti stanno attuando dello spionaggio industriale (magari rilevando le così dette “cimici”, utilizzate per eseguire intercettazioni ambientali ma non solo).

In realtà il software fornito dalla Polinet S.R.L è stato creato appunto per la sicurezza nostra e di chi ci sta accanto (o almeno così è riportato sul sito dell’azienda), e ci permette di sapere ad esempio la posizione esatta di un nostro figlio (grazie al GPS installato su alcuni terminali in commercio), utilizzare l’ascolto ambientale nel caso qualcuno sia in pericolo (o trasformare il cellulare in un baby guardian a distanza, in modo da sapere le condizioni del nostro piccolino), o ancora rintracciare il nostro cellulare nel caso questi sia stato smarrito o peggio ancora rubato da un malintenzionato. Queste sono solo alcune delle attività che potremo fare utilizzando il software sul terminale.

Spy-Phone.org: registrare, intercettare chiamate e leggere SMS da remoto su altri cellulari

Le funzionalità

Ma nel dettaglio come funziona e cosa ci offre? L’installazione è una delle cose più semplici da attuare, basta acquistare il prodotto (che a dire il vero è abbastanza caro), copiarlo sul cellulare da spiare (chiamato cellulare target), installarlo (il formato è SIS e sarà protetto tramite codice univoco IMEI in modo da installarlo solo sul terminale per cui è stato acquistato), e dopo averlo installato cancellare il file d’installazione dal cellulare target: da quel momento il nostro terminale è pronto per poter utilizzare a nostro piacimento il cellulare target. L’utilizzo poi è molto semplice, basta inviare un sms con la password e la funzionalità desiderata e questi entrerà subito in azione.

Rispetto alla precedente versione poi le funzionalità, l’efficienza e i terminali compatibili sono aumentati (tanti modelli Nokia e Samsung sono presenti nella lista), quindi sarà possibile avere a disposizione un vero e proprio sistema di sorveglianza. Una delle cose più interessanti di questo programma è la possibilità di effettuare l’ascolto ambientale, cioè, grazie al famoso SMS d’attivazione, potremo telefonare al cellulare da controllare e senza nessun avviso far partire la chiamata (effettuata da noi) che ci permetterà di sentire tutto ciò che accade attorno al cellulare (il raggio d’azione è limitato alla potenza del microfono). Nel caso poi il cellulare fosse già impegnato in un’altra comunicazione, si verrebbe avvistai e quindi non attivabile la funzionalità.

Spy-Phone.org: registrare, intercettare chiamate e leggere SMS da remoto su altri cellulari

La funzionalità interceptor è utile nel caso in cui si voglia eseguire con facilità una chiamata oppure intromettersi nella chiamata fra due utenti: in pratica permette di ascoltare ed intervenire nella comunicazione, come che la chiamata sia tradizionale a due. Naturalmente se utilizzata per ascoltare le due chiamate bisognerà munirsi di auricolare con microfono silenziato (così suggerisce il sito) in modo da non farsi sentire mentre si spia. Nel caso in cui invece si vuole sapere quali sms sono stati inviati e quali ricevuti, allora non resta altro da fare che inviare sempre il famoso sms e si verrà informati su tutto quello che transita (utile ad esempio per avere la copia di backup dei messaggi inviati e ricevuti su di un altro cellulare).

Ma ancora, le funzionalità non finiscono qui, nel caso si voglia sapere quali chiamate effettuate e ricevute, potremo sempre prelevare la lista direttamente dal cellulare (magari per vedere se nostro figlio frequenta cattive compagnie oppure qualcuno molesta un componente della nostra famiglia ma si vergogna di dircelo), oppure nel caso venga smarrito o peggio ancora rubato il cellulare, non appena verrà cambiata la SIM, verremo avvisati e ci verrà inviato un SMS con i dati della nuova scheda (così avremo la possibilità di sapere l’utenza che si è inavvertitamente approfittato del nostro terminale).

Spy-Phone.org: registrare, intercettare chiamate e leggere SMS da remoto su altri cellulari

Le nuove funzionalità sono molto utili: la prima da’ la possibilità di inviare SMS a carico del destinatario (per ora solo con utenze TIM), in modo da non gravare sulle spese del cellulare target, oppure grazie alla presenza nei moderni smartphone del ricevitore satellitare, potremo sapere dove si trova in ogni momento il proprietario ed il terminale in questione (potrebbe essere utile nel caso un nostro genitore anziano con problemi cognitivi si perda, oppure nostro figlio decida una escursione al di fuori dei limiti consentiti, o anche per sapere chi ci ha rubato o dove si trova il terminale smarrito). Non solo grazie alla nuova funzionalità potremo sapere la cella telefonica a cui quel momento è attaccato il terminale (un po’ come fa la polizia per rintracciare le utenze).

E per finire la ciliegina sulla torta, nel caso in cui si hanno problemi ad ascoltare le chiamate, oppure dove ci troviamo non abbiamo campo, allora grazie al recorder chiamate potremo registrare le conversazioni effettuate dal cellulare target in piccolissimi file audio complessi, che potremo poi trasferire grazie all’utilizzo del bluetooth, in modo da avere sempre la possibilità di documentare l’accaduto (un possibile scenario potrebbe essere quello del furto di dati sensibili, oppure di segreto aziendale, o ancora una moglie che tradisce e molto altro ancora). In definitiva un software che nonostante abbia molti lati oscuri per quanto riguarda le leggi vigenti, potrebbe essere un utile strumento di controllo e prevenzione.

E quindi?

Siamo alle ultime battute finali: riconosco che questo software sia molto interessante, permette di eseguire operazioni abbastanza semplici ma allo stesso tempo potenti ma… Purtroppo come tante cose esiste un ma, e questo è dato da quello che dice la legge in merito, di certo non sono un avvocato ne tantomeno un magistrato, però da quello che si evince leggendo le cronache quotidiane e da quello che si può trovare in qualsiasi sito che tratti di materiale inerente la legislazione vigente, quello che si può fare con questo programma, nonostante si sia motivati dalle più nobili intenzioni è illegale. Nonostante poi si informi il controllato che si sta eseguendo questo genere di operazioni (poi sembra difficile che una persona avvisi un altro che lo si sta spiando).

Spy-Phone.org: registrare, intercettare chiamate e leggere SMS da remoto su altri cellulari

Queste considerazioni valgono sia per quanto riguarda l’utilizzo del programma con nostro figlio (nessuno ci autorizza a spiarlo, nonostante sia minorenne) ne tantomeno i nostri dipendenti (esistono leggi in merito per quanto riguarda il divieto di controllo dei propri lavoratori). Sia che questi poi siano informati o decidano loro stessi di farsi controllare (ci creerebbero dei precedenti troppo scomodi). Quindi, a meno che non venga utilizzato solo sulla nostra utenza (molti di noi hanno più di un cellulare), per pochi e semplici motivi, oppure si corre il rischio di andare incontro a pene severe che possono comportare ammende pecuniarie o peggio ancora il carcere.

2217

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Lun 27/04/2009 da in , , ,

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Francesco 3 maggio 2009 11:00

Ringrazio per l’articolo molto ben fatto. Complimenti Francesco Polimeni Amm. Unico Polinet s.r.l http://www.spy-phone.org

Rispondi Segnala abuso
Mik 6 giugno 2009 18:33

Alla Endoacustica europe srl, forniscono perfino cellulari spia che trasmettono le conversazioni ****tali, anche quando il telefono e’ spento…
http://www.endoacustica.com/cellulari_spia.htm

Rispondi Segnala abuso
Franco 6 giugno 2009 18:36

Ho comprato uno spy phone da http://www.spyphone-software.eu/, ed ho risolto definitivamente un problema importante… servizio post vendita perfetto.

Rispondi Segnala abuso
16 settembre 2010 12:07

devo comprare anche io uno spyphon ma nn capisco nulla di tecnologia come posso fare…..vorrei comprare un cellurare nuovo epoi inserire il software. Nn voglio spendere tanto mi interessa l ascolto ****tale le chiamate. potresti darmi una mano? grazie

Segnala abuso
Paolo 7 giugno 2009 16:51

Anche in questo website: http://www.endoacustica.com/cellulari_spia.htm, si trova una vasta scelta di cellulari spia, impressionante…

Rispondi Segnala abuso
Marco 27 maggio 2010 14:47

Mi sono trovato bene con i ragazzi del team gsminfo. Sono sempre disponibili telefonicamente, ed hanno software molto stabili, a differenza di altri negozi. http://www.gsminfo.it

Rispondi Segnala abuso
I-Spy 3 settembre 2012 14:40

Articolo interessante, puoi trovare i software spia professionali per cellulare sul sito http://www.i-Spy.it
Ciao

Rispondi Segnala abuso
Carletto 26 settembre 2012 17:44

© 2006-2012 Trilud S.p.A. - P.I: 13059540156 - Tecnozoom, supplemento alla testata giornalistica NanoPress registrata al Tribunale di Milano n. 314/08

rss