Nuovo iPad contro Asus Transformer Prime, qual è il più veloce?

Nuovo iPad contro Asus Transformer Prime, qual è il più veloce?

In America è uso comune paragonare due prodotti concorrenti tra loro. Basta che le affermazioni espresse corrispondano alla realtà e la legge consente qualsiasi paragone. Così il processore del nuovo iPad, l’Apple A5X, è stato definito dalla stessa casa di Cupertino come quattro volte più veloce del principale avversario Nvidia Tegra 3. Alla luce di queste audaci affermazioni, gli americani di Laptop Magazine hanno deciso di mettere a confronto i due chip, montati rispettivamente sul nuovo iPad e sull’Asus Transformer Prime con sistema operativo Android.

Il confronto è stato effettuato utilizzando alcuni programmi di benchmarking disponibili sia sul sistema operativo della Mela che su quello del robottino verde di Google. Il risultato, come spesso accade, è che ognuno di questi due dispositivi è in grado di eccellere in alcune operazioni chiave. L’Apple A5X è più performante per quanto riguarda la grafica 3D, mentre il Tegra 3 riesce a dare il meglio di sé quando si tratta di calcoli matematici. Parlando delle Open GL 3D, infatti, l’A5X avrebbe battuto agevolmente il Tegra 3, offrendo il doppio dei fotogrammi al secondo e quattro volte la quantità di texels, vale a dire texture pixel.

Quindi l’iPad vince? Non del tutto. Infatti per il calcolo matematico l’Asus Transformer Prime è risultato più performante nel campo delle operazioni intere, di quelle a virgola mobile e della gestione della memoria. L’iPad però è risultato comunque più performante nello “stream subtest“, ovvero la velocità con la quale i dati possono essere scritti o letti sulla memoria.

Queste considerazioni, però, possono interessare poco l’utente finale. Per questo motivo i ragazzi di Laptop Magazine hanno deciso di confrontare i due sistemi direttamente su alcuni dei software più avidi di risorse che il mondo informatico conosca: i videogiochi. Sui titoli Riptide GP e Shadowgun, l’iPad si è dimostrato superiore per quanto riguarda ricchezza e nitidezza dell’immagine. Alcuni piccoli dettagli, però, sono assenti dal sistema Apple e presenti invece su quello Asus. Questa particolarità, però, potrebbe essere stata influenzata dal fatto che questi due giochi sono stati ottimizzati per il sistema di Nvidia, per cui non è impossibile ipotizzare che le mancanze possano scomparire man mano che sull’App Store compariranno le versioni specifiche per il nuovo iPad di questi videogiochi.

Fonte: Laptop Mag

422

Segui Tecnozoom

Lun 19/03/2012 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici

© 2006-2012 Trilud S.p.A. - P.I: 13059540156 - Tecnozoom, supplemento alla testata giornalistica NanoPress registrata al Tribunale di Milano n. 314/08

rss